Privacy
Servizi 2018-10-18T15:37:26+00:00

Wa.ste.ma. Gomme, sempre attento alle esigenze del cliente, fornisce con massima professionalità tutti i servizi legati alla ruota ma non solo. Infatti grazie alla costante formazione del nostro staff, alla strumentazione sempre all’avanguardia ed anche alla collaborazione con Driver già da anni abbiamo implementato il nostro range di servizi per servire il cliente e la sua auto a 360°. 

Vieni a scoprire tutti i servizi! Seleziona l’icona qui sotto per accedere alla pagina.


Assistenza stradale


Noleggio auto


Sensori pressione


Omologazione pneumatici alternativi


Sanificazione


Convenzioni leasing

Servizi pneumatici

Montaggio e smontaggio pneumatici
Presso la nostra officina si svolgono operazioni di montaggio e smontaggio di pneumatici su qualsiasi tipo di veicolo, a prescindere dal modello e dalle dimensioni. Assicuriamo velocità, professionalità e cura al dettaglio.

Equilibratura
Un altro importante servizio che viene svolto abitualmente, riguarda l’operazione di equilibratura degli pneumatici: si tratta di un’operazione spesso trascurata dagli automobilisti ma in realtà di primaria importanza per assicurare (o riassicurare) al mezzo stabilità ed evitare inutili vibrazioni del volante.

Serraggio controllato dei bulloni di auto e moto
La chiave giusta per una manovra perfetta: nel nostro centro utilizziamo esclusivamente la chiave dinamometrica, un nome complicato per indicare un attrezzo specifico del settore che permette una tecnica di serraggio più controllato e preciso dei bulloni. Solo così hai la garanzia che i bulloni degli pneumatici siano avvitati al meglio per guidare in totale sicurezza, sia la tua auto che la tua moto.

Inversioni
L’ inversione degli pneumatici è un espediente che consente di prolungarne la durata ed è consigliata in occasione del cambio gomme stagionale oppure all’incirca ogni 10.000 km. Di norma insieme all’inversione viene sempre eseguita anche l’equilibratura per bilanciare il peso totale fra ruota e pneumatico che con il passare dei KM varia, creando problemi di vibrazione.
Si ricorda che le macchine equipaggiate con la doppia misura non eseguono mai l’inversione.

Convergenza e campanatura
Nella nostra officina potrai far effettuare l’assetto delle ruote computerizzato, grazie all’uso delle nuove tecnologie a nostra disposizione e rendere così il tuo veicolo sicuro, e soprattutto conservare tale sicurezza nel tempo, regolarizzando e limitando al tempo stesso il consumo delle gomme.
La campanatura invece è la corretta regolazione delle ruote in modo che ci sia un preciso angolo tra la verticale e il piano di mezzeria della ruota.

Riparazione e vulcanizzazione
Non sempre è necessario sostituire una gomma bucata. In caso di foratura si valuta l’entità del danno e se possibile si procede alla riparazione dello pneumatico danneggiato. In base al tipo di foro e alla sua posizione verranno eseguite riparazioni differenti che potranno prevedere l’utilizzo delle stringhe, del rappezzo o del fungo.
Il nostro centro interviene anche su coperture agricole e per mezzi di trasporto: in base al tipo di pneumatico ed al tipo di riparazione, effettuiamo riparazioni “a freddo” mediante rappezzi o pezze tampone, o riparazioni “a caldo” che prevedono un processo di vulcanizzazione della parte di pneumatico da riparare.
Allo stesso modo ci occupiamo anche della riparazione delle camere d’aria.

Gonfiaggio con azoto
Gonfiare le gomme ad azoto è utile per preservare le qualità dinamiche dello pneumatico ed evitare le perdite di pressione, grazie alle caratteristiche di maggior stabilità di questo gas rispetto all’aria. L’azoto infatti è un gas inerte che resiste meglio alle sollecitazioni termiche, riduce i rischi di riscaldamento dello pneumatico e rende meno frequenti i casi di sottogonfiaggio.



Auto di cortesia

Per offrire un ulteriore servizio ai nostri clienti offriamo a titolo gratuito e previa disponibilità, il servizio di auto sostitutiva qualora la lavorazione della vostra auto necessiti di tempi mediamente lunghi e voi abbiate bisogno comunque di spostarvi.

Assistenza Esterna
con Officina Mobile

Hai forato una gomma? Hai trovato una gomma a terra e non puoi sostituirla? I tuoi pneumatici sono tagliati o spaccati? Contattaci per richiedere assistenza pneumatici sul posto a Pavullo nel Frignano e limitrofi fino alle zone di montagna. Siamo in grado di assistere ogni tipo di mezzo: auto, moto, autocarri, carrelli, mezzi agricoli ed industriali.Il nostro soccorso stradale garantisce interventi tecnici rapidi e professionali grazie alla collaborazione di un team di professionisti in grado di eseguire interventi di riparazione e sostituzione pneumatici sul posto, in caso di foratura o altri guasti riportati ai tuoi pneumatici. I nostri tecnici sono in grado di raggiungere rapidamente il mezzo che necessita assistenza, con i nostri mezzo equipaggiati con attrezzi di officina che consentono la riparazione e la sostituzione del pneumatico guasto sul posto, quando possibile.

Noleggio Auto Senza Conducente

Wastema Gomme offre il servizio di autonoleggio senza conducente ARVAL, pratico, veloce ed efficiente.
Il servizio è rivolto a tutti coloro che per motivi di svago, turismo o lavoro, hanno esigenza e necessità di noleggiare un’auto per brevi periodi.
La nostra auto viene controllata periodicamente per garantirvi la massima sicurezza e per soddisfare le vostre esigenze.
L’auto è fornita di assicurazione comprendete assistenza stradale per qualsiasi necessità.
Chiama subito il 0536/304038 per verificare disponibilità e per un preventivo gratuito!

Lettura  programmazione valvole sensori con strumento Cub

La nostra officina fornisce e programma  i sensori di pressione TPMS anche abbinati alle ruote complete. La nostra assistenza tecnica unita alla strumentazione all’avanguardia in nostro possesso ci permette di eseguire analisi e risoluzione del problema segnalato a display mediante illuminazione delle spie di emergenza (in caso di perdita di pressione o malfunzionamento di un sensore, in presenza di ossidazione o di annullamento del sensore dalla valvola). Verificato il problema, ti assistiamo sia in caso di sostituzione di sensori guasti, sia nella sostituzione dei componenti soggetti ad usura come l’ inserto della valvola, dado, guarnizione e tappino.

Obbligatori dal 2014 per tutti i veicoli a motore e camper immatricolati e venduti dal 1 novembre 2014, i sensori di pressione TPMS (Tire Pressure Monitoring System) sono un sistema di controllo integrato della pressione degli pneumatici e rilevano appunto la pressione degli pneumatici ed eventuali anomalie.

Utilizzare i sensori di pressione TPMS permette di ricevere immediatamente la segnalazione di una perdita di pressione dello pneumatico e di poter intervenire subito limitando i rischi,  tramite un indicatore che avverte l’automobilista se la pressione degli pneumatici è bassa.
Molto spesso ci si dimentica che un corretto gonfiaggio degli pneumatici consente una corretta usura del battistrada, una riduzione del consumo di carburante e una resa chilometrica maggiore.
Se il sensore TPMS segnala un’anomalia è bene intervenire appena possibile, rivolgendoti al nostro personale che con la giusta strumentazione rileverà e risolverà il problema.

Esistono due tecnologie utilizzate per il controllo della pressione dello pneumatico: quello diretto e quello indiretto.
Sistema diretto. I sensori per il monitoraggio della pressione sono integrati nella valvola di ogni pneumatico e tramite trasmissione radio segnalano eventuali variazioni al conducente tramite un display integrato nell’abitacolo. Il sistema diretto di controllo della pressione degli pneumatici comunica al guidatore il valore sempre aggiornato del livello della pressione degli pneumatici, prima e durante la marcia. Ogni ruota avrà quindi il suo sensore TPMS installato che comunicherà in tempo reale eventuali anomalie. Ha un costo di manutenzione maggiore, ma il rilevamento è estremamente preciso;
Sistema indiretto. La variazione di pressione è calcolata in base alle informazioni fornite dai sensori di rotazione dell’ABS/ESP che misurano il numero di giri dello pneumatico. In caso di perdita di pressione i giri dello pneumatico aumenteranno ed il sensore segnalerà il problema al conducente tramite l’apposito display. Il TPMS indiretto non misura in tempo reale il valore della pressione ma presenta una spia luminosa (spenta se la pressione è corretta) ed un messaggio nel computer di bordo della vettura. Ha un costo di manutenzione inferiore, ma la rilevazione è meno precisa rispetto a quello diretto.

Omologazione pneumatici alternativi (maggiorati)

Finalmente anche in Italia è possibile montare cerchi e gomme maggiorate senza dover chiedere il nullaosta alla casa costruttrice !Come ?

Semplicemente comprando un cerchio omologato NAD che vi autorizza a montare misure alternative a quelle indicate sul libretto di circolazione .

Tutto questo grazie al decreto n.20 del 10 Marzo 2013 che si occupa della regolamentazione del “sistema ruote” .

Con questo decreto è innanzitutto vietata la vendita di cerchi che non risultano omologati UN/ECE 124 con lo scopo quindi di tutelare il consumatore e nell’occasione di questa regolamentazione è stata creata un omologazione “speciale” chiamata NAD .

Il certificato NAD autorizza le vetture indicate nella sua omologazione a montare dimensioni di cerchi e pneumatici maggiorati rispetto a quelli indicati sul libretto ( in pratica ha la stessa funzione del nullaosta della casa costruttrice ).

I nostri esperti sono a tua diposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie.

Vieni a trovarci per un preventivo gratuito completo di cerchi e gomme.

Ci occuperemo del montaggio della ruota certificata NAD, rilasciandoti il relativo Certificato di conformità.

Se il nuovo sistema ruota prevederà una misura di pneumatici non presente sulla carta di circolazione, sarà necessario aggiornare anche la stessa. In questo caso la nostra agenzia di fiducia seguirà l’iter necessario con la Motorizzazione civile, presentando la domanda di aggiornamento del libretto.

Maggiori informazioni:

https://www.repubblica.it/motori/sezioni/sicurezza/2016/05/03/news/nuove_omologazioni_per_cerchi_e_gomme_ecco_il_vademecum-138985559/